Emergenza Sannio. Grazie ad Esercito e Protezione Civile. Lo Stato c’è